Lenti da Vicino

Oggi le lenti progressive possono essere considerate un risultato all’avanguardia dal punto di vista tecnologico ed estetico. Permettono di vivere la presbiopia con serenità e naturalezza.

Indipendentemente dalle esigenze visive individuali e dalla scelta del tipo di montatura, oggi si possono costruire lenti progressive, che tengono conto anche della forma dell’occhiale e del modo in cui si posiziona sul viso di chi lo porta.

Nel caso di attività lavorative specifiche, (da 35 cm fino a circa 2 metri), sono disponibili lenti per “vicino-intermedio”. In pratica, l’occhiale su cui vengono approntate tali lenti diventa un vero e proprio equipaggiamento che, può sostituire il tradizionale occhiale da vicino, offrendo al tempo stesso una visione nitida anche a distanze superiori a quelle della lettura.

Tali lenti si definiscono anche “da ufficio” “work”, “business”, ecc. proprio perchè adatte ad utilizzo da “scrivania”, garantiscono dunque visione nitida a distanza da lettura (35-40 cm.) e a distanza da monitor o anche fino a 2-3 metri.

Le ultime tendenze nel campo della presbiopia stanno portando alla scelta di un multi-equipaggiamento da parte dell’utilizzatore, dunque, contrariamente a quanto si faceva prima con due occhiali, uno da lontano e uno da vicino, adesso, la tecnologia ci offre la possibilità di averne anche 3 o 4, proprio per le aumentate richieste di visione nitida e confortevole in tutte le possibili esperienze visive quotidiane.

Fai il nostro Test online sulla vista

X