Occhiali per i Presbiti

La presbiopia è un processo fisiologico che interessa ogni individuo di èta superiore a 40-42 anni.

Gli ausili ottici per compensare la presbiopia sono: occhiali con lenti monofocali, occhiali con lenti progressive, occhiali con lenti vicino-intermedio (o da computer, o da ufficio).

Non riuscire più a vedere nitidamente a tutte le distanze, è questo il sintomo prevalente della presbiopia. Insorge mediamente a partire dai 40 anni d’età fino a progredire irreversibilmente col passare del tempo.

Semplici azioni di routine come leggere il giornale e guardare la TV, o consultare il menù al ristorante diventano impossibili da affrontare se non ricorrendo a due paia di occhiali da alternare a seconda delle circostanze.

Con il passare del tempo il cristallino si irrigidisce progressivamente, perdendo la propria capacità accomodativa.

In questo modo riuscire a focalizzare automaticamente oggetti vicini, a media distanza e lontani diventa sempre più difficile se non impossibile.

Purtroppo ancora troppe poche persone sono a conoscenza delle soluzioni ottiche all’avanguardia disponibili sul mercato in grado di risolvere definitivamente il problema.

Fai il nostro Test online sulla vista

X